Protocollo governativo

PROTOCOLLO CONDIVISO DI REGOLAMENTAZIONE DELLE MISURE DI CONTRASTO E CONTENIMENTO DELLA DIFFUSIONE DEL VIRUS  COVID-19 NEGLI AMBIENTI DI LAVORO

La prosecuzione delle attività produttive può infatti avvenire solo in presenza di condizioni che assicurano alle persone che lavorano adeguati livelli di protezione

E’ obbiettivo prioritario coniugare la prosecuzione delle attività   produttive 

con la garanzia di condizioni di salubrità e sicurezza degli ambienti di lavoro e delle modalità lavorative 

PULIZIA E SANIFICAZIONE IN AZIENDA

A) L’azienda assicura la pulizia giornaliera e la sanificazione periodica dei locali, degli ambienti,  delle postazioni di lavoro e delle aree comuni e di svago

B) Nel caso della presenza di una persona con COVID-19 all interno dei locali aziendali,si procede alla pulizia e sanificazione dei suddetti secondo le disposizioni  della circolare n 5443 del 22 febbraio del ministero della salute nonché alla loro ventilazione

C) Occorre garantire la pulizia a fine turno e la sanificazione periodica di tastiere, schermi touch, mouse con adeguati detergenti, sia negli uffici, sia nei reparti produttivi

D) L’azienda in ottemperanza alle indicazioni del ministero della salute secondo le modalità ritenute più opportune, può organizzare  interventi particolari/periodici di pulizia ricorrendo agli ammortizzatori sociali(anche in deroga)